Lunedì, 21 Marzo 2011 13:57

Foto evento al Quartino

Foto dell'evento al Quartino.

Pubblicato in Associazione
Lunedì, 07 Marzo 2011 13:22

Logo Dancing Cloud

 

Il logo “Dancing Cloud”.

Anni fa, Al Huang, maestro di Tai Chi  e calligrafo chiese a Milton Trager che effetto facesse il Trager.  Milton Trager rispose: “non so dirtelo, Al, perchè non ti stendi sul lettino così te lo mostro?”. Alla fine della sessione fatta con Milton, Al si alzò dal lettino ed esclamò: “mi sento come una Nuvola che danza!”. Tornò quindi a casa e disegnò l’ideogramma cinese che vuol dire “Nuvola che danza”, che diede in regalo a Milton Trager e al Trager Institute. Da quel momento è stato adottato come logo a livello internazionale.

Torna alla Home

Pubblicato in Associazione
Lunedì, 07 Marzo 2011 10:28

Rassegna prima del 2006

1997

Essere - Circondati di gioia - di Emma Chiaia

Pubblicato in Associazione
Venerdì, 22 Ottobre 2010 14:25

Symposium 2012

 News, news, news!

300-DPISTAMPA maggio4okV3 little

Dal 18 al 22 settembre 2012 si è tenuto il Congresso Internazionale di Trager presso l'Hotel Continental, a Tirrenia.

Abbiamo creato una pagina su Facebook per condividere foto, ricordi, commenti: https://www.facebook.com/TragerWorldSymposium2012Incontriamoci

(per poter interagire nella pagina è necessario essere iscritti a Facebook). 

Volete vedere un dietro le quinte? Cliccate qui: http://youtu.be/qcgLLCsZW3U 

In fondo alla pagina trovate il video della sede!

Pubblicato in Associazione
Sabato, 08 Ottobre 2016 06:03

Parkinson e Trager

Parkinson e Trager

La malattia di Parkinson è un disturbo neurodegenerativo, caratterizzato dalla perdita di neuroni dopaminergici in un’area del cervello denominata sostanza nera.

Alcuni tra i principali sintomi associati a questo disturbo sono: tremore, rigidità muscolare e bradicinesia (lentezza nei movimenti), a cui si legano difficoltà a camminare, alterazione della postura e disturbi di equilibrio.

Pubblicato in News
Sabato, 08 Ottobre 2016 05:58

L’Approccio Trager e il bruxismo


L’Approccio Trager e il bruxismo


Piermario Clara, Istruttore Trager

Nell'Approccio Trager ogni persona e ogni seduta costituiscono un momento diverso difficilmente descrivibile attraverso un "protocollo". Infatti, quello che accade durante una sessione di Approccio Trager è il risultato del rapporto tra l'Educatore Trager e il cliente in quel preciso momento. Questo è uno degli elementi distintivi di questa disciplina di contatto e movimento.

Pubblicato in News
Venerdì, 08 Ottobre 2010 05:56

L'educatore

L’Approccio Trager può essere praticato solo ed esclusivamente da educatori che abbiano completato il ciclo di formazione stabilito dall’Organizzazione Trager International e che mantengano e sviluppino il loro livello di competenze grazie ad un programma di aggiornamento continuo, attraverso l'organizzazione di incontri e seminari di approfondimento.

Il programma di formazione per il conseguimento del diploma di Educatore Trager Professionale comprende seminari di teoria e pratica, periodi di tirocinio (che includono cicli di sedute e di esercitazioni sia date che ricevute) e supervisioni individuali.

L’Educatore Trager, per conservare questa qualifica, si impegna a frequentare seminari di aggiornamento periodici e a consolidare la qualità del suo lavoro in sedute di supervisione annuale.

Oltre 10.000 studenti hanno frequentato seminari di Approccio Trager in tutto il mondo.
Gli insegnamenti del Dottor Trager sono un patrimonio importante nell'ambito delle Arti di Contatto e movimento contemporanee: numerose, infatti, sono le discipline da essi hanno tratto ispirazione e da cui sono state influenzate e moltissimi i "bodyworker" che hanno incorporato manovre e principi Trager nella loro pratica.

Pubblicato in Formazione
Venerdì, 08 Ottobre 2010 00:00

L'associazione

Mergozzo_09_2005_381

Costituita nel · 1991, l’Associazione · Trager · Italia ·(ATI)· è membro dell'Organizzazione Trager International, che mantiene e diffonde il patrimonio di ricerca del Dottor Milton Trager.

L'Associazione Trager Italia organizza e coordina i seminari di formazione, assiste gli associati (studenti e diplomati) nelle loro attività e promuove la conoscenza e la diffusione dell’Approccio Trager in Italia. Ha inoltre il compito di vigilare affinché gli educatori rispettino le regole etiche e professionali come specificato nel·Codice Deontologico e nello Statuto 2014 dell’Associazione stessa.

L’Approccio Trager deve la sua nascita a Milton Trager ed è stato diffuso nel mondo dall'istituto da lui fondato nel 1975 e, dal 2001, dall’ Organizzazione Trager International, che ha sede in California (USA) e che raggruppa le Associazioni Trager nazionali di tutto il mondo. Studenti ed Educatori Trager sono presenti in oltre trenta nazioni in tutti i continenti.

L’Approccio Trager può essere fruito in sessioni individuali e in gruppi esperienziali. Per conoscere quali sono gli educatori a te più vicini, puoi accedere all’area “Educatori Trager” o inviarci un messaggio ("Contattaci").

"Trager" e il logo “Dancing Cloud” sono marchi registrati.

Nel 2011 l'ATI ha festeggiato il suo ventennale: ecco il logo per l'occasione ventennale.

 
Pubblicato in Associazione